La Stampa cade sulle sanzioni tra Italia e Russia. Serve più fact checking

I media sembrano sempre più il megafono delle dichiarazioni di questo o quell’esponente politico. Sul caso delle sanzioni tra Europa e Russia, che coinvolgono anche l’Italia, si è lasciato spazio alle visioni di parte e all’approssimazione. Esistono ancora i watchdog della politica?   Un articolo de La Stampa, pubblicato oggi sulla prima pagina online, riporta […]

Dubbio e spirito critico

In Italia c’è una ritrosia atavica a prendere sul serio il dubbio. E’ ritenuto una stravaganza e trattato con sospetto, quale diavoleria individualistica per trasgredire al conformismo della comunità. In tale clima, è arduo convincere che il dubbio è il frutto millenario della conoscenza umana, del quale scienza e civiltà moderna non possono più fare […]

Analisi del Voto: Quel che avevamo già detto

Come previsto, i numeri dettagliati delle elezioni chiuse alle 23 del 4 marzo, non si avranno prima dell’alba del 6 marzo. Non per colpa degli scrutatori lenti ma perché la nuova legge elettorale ha ingarbugliato la lettura dei voti. In ogni caso, i risultati sono talmente evidenti da consentire una constatazione. Il PD e Forza […]

Votare solo negli uninominali III

La scelta del votare solo all’uninominale è un episodio della continua battaglia tra concepire la convivenza come fondata su cittadini diversi oppure come qualcosa modellato dall’oligarchia dei detentori del potere a vario titolo (censo, ideologia, religione, classe, casta militare) relegando i cittadini a sudditi indistinti. Il dibattito elettorale verte sullo scontro di promesse tra liste […]

Scuola di Liberalismo: iscrizione aperte

Sono aperte le iscrizioni per la Scuola di Liberalismo a Roma, un corso di formazione politica diretto da Enrico Morbelli, in programma dall’8 marzo al 26 aprile 2018, suddiviso in 15 lezioni, a una o due voci, tenute da: Carlo Calenda (da confermare), Ludovica Carlesi Manusardi, Francesco Cherubini, Giuseppe De Filippi, Ranieri De Maria, Veronica […]

Votare solo negli uninominali II

Alle politiche del 4 marzo, nessuna lista si fonda su un progetto di società libera. Constatare questo, non può indurre nel cittadino liberale la rinuncia ad esprimersi: nel votare solo all’uninominale, i liberali scelgono chi è credibile quanto a comportamenti politici e chi vuole regole non manipolatrici del voto dei cittadini nell’assegnare i seggi. Alle politiche […]

Riforme italiane ed influenze europee: 4 anni di novità nel sistema penale italiano

Il sistema penale in Italia è diventato spesso oggetto di dibattito nell’arena mediatica e politica a causa della percezione negativa che si ha dell’amministrazione della giustizia. Sicuramente esistono nodi e inefficienze che vanno affrontate e superate, ma la soluzione non può essere ricercata né nel giustizialismo populista galoppante né nella continua azione del legislatore che, […]