Decreto Dignità: i dati distorti dal determinismo dei burocrati

  In Italia è molto radicata la disattenzione culturale ai fatti (così come al passar del tempo). Uno dei primi settori ove si manifesta tale specificità, è quando si esaminano in chiave politica i dati numerici rappresentativi dei fatti. I numeri vengono maneggiati solo da un punto di vista ragionieristico, vale a dire per come […]

La Banda del Fango colpisce ancora (sé stessa)

Il tentativo di affossare alcune aziende di eccellenza italiane sul tema del “latte alpino” si è ritorto contro la Banda del Fango grazie all’Antitrust. Avranno imparato la lezione gli inserzionisti e i finanziatori di questi specialisti della calunnia? Il populismo alimentare che ultimamente se la stava prendendo con il latte alpino Made in Italy ha […]

In difesa della Scienza: stiamo con il Prof. Agostino Macrì

La nostra solidarietà al Prof. Agostino Macrì (Università Campus Biomedico di Roma) preso di mira per aver scritto un articolo sulla rivista Alimenta contro la demonizzazione dello zucchero Caro Prof. Agostino Macrì, essere insultato da un sito web che da anni combatte la scienza con fake news e battaglie ideologiche è un onore per un […]

Rivitalizziamo il settore del vaping!

La guerra alle sigarette elettroniche non ha portato a nulla di positivo in Italia. Solo l’ennesimo regalo a un monopolio, quello della distribuzione. Intanto negli altri Paesi, le istituzioni pensano come incentivare il passaggio dalla sigaretta tradizionale ai prodotti di nuova generazione con una liberalizzazione del settore. Perché continuiamo a fare del male alle nostre […]

Olio di palma = colesterolo: smentiamo questa bufala!

L’olio di palma viene spesso accostato ad alti livelli di colesterolo. La Scienza però ci dice esattamente il contrario, smentendo le accuse dei “soliti noti” che vogliono confondere il consumatore e influenzare le sue scelte. Associare l’olio di palma al colesterolo è un cavallo di battaglia utilizzato da coloro che volevano a tutti costi vederlo […]

Riflessioni dal voto del 4 marzo all’incarico a Cottarelli

Vari ambienti  culturali e della vecchia sinistra sostengono che, per opporsi ai populisti, va affrontato il tema della diseguaglianza, nell’ultimo decennio trascurato. I liberali ricordano però che il tema non deve equivalere al ritorno all’uguaglianza dei cittadini quali individui, l’ideologia di moda nella seconda metà novecento e nei primi anni duemila. Altrimenti crescerà il pericolo […]